Ultime recensioni

lunedì 29 maggio 2017

I guardiani di Maurizio De Giovanni Recensione

Buon inizio settimana! Oggi vi parlo dell'ultimo romanzo di Maurizio De Giovanni, che si è avventurato in un genere molto particolare: il fantasy. Con I guardiani ci conduce all'interno di Napoli, suo luogo preferito e anche il mio, essendo la mia città, permettendo al lettore di scoprirne la parte meno razionale, quella paranormale, quella esoterica. Perchè i Guardiani non sono esseri umani... sono...

i guardiani
di Maurizio De Giovanni

Editore: Rizzoli
Pagine: 362
GENERE: Fantasy
Prezzo: 19,00 
Formato: Cartaceo 
Data d'uscita: 2017
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Napoli non è una città come le altre. Napoli non è neppure una città sola. Perché sotto quella che conosciamo ce n’è una sotterranea, nascosta agli occhi del mondo, con il buio al posto della luce. Marco Di Giacomo l’aveva intuito, un tempo, quando era un brillante antropologo e aveva un talento unico nell’individuare collegamenti invisibili tra le cose. Poi qualcosa non ha funzionato e ora, ad appena quarant’anni, non è altro che un professore universitario collerico e introverso, con un solo amico, il suo impacciato ma utilissimo assistente Brazo Moscati. Considerati folli per le loro accanite ricerche sui culti antichi, i due sono costante oggetto dell’ironia di colleghi e studenti. Perciò nessuno si meraviglia quando il direttore del loro dipartimento li spedisce a fare da balie a una giornalista tedesca venuta in Italia per scrivere un pezzo sensazionalistico sui luoghi simbolo dell’esoterismo. Per liberarsi della seccatura, Marco chiede aiuto a sua nipote Lisi, ricercatrice anche più geniale dello zio ma con una preoccupante passione per le teorie complottiste. I quattro s’imbatteranno in una lunga catena di reati e strani eventi, scoprendosi parte di un disegno che potrebbe coinvolgere l’intera umanità. Soltanto Maurizio de Giovanni poteva scrivere questo romanzo, che nasce dalla conoscenza profonda di una città e della sua gente ma si spinge molto più lontano, mettendo in discussione tutte le categorie, comprese quelle letterarie, per inseguire una verità che forse avevamo davanti da sempre e non abbiamo mai voluto vedere. E questo è l’inizio. Solo l’inizio.

domenica 28 maggio 2017

Segnalazione Nesea e le Nereidi di Poseidone di Lina Giudetti

Buona domenica! Oggi ho il piacere di presentarvi l'ultimo romanzo di Lina Giudetti, scrittrice e blogger, dedicato ancora una volta all'ambientazione leggendaria, ma con toni più dolci e fiabeschi perchè in questo libro si racconta nientemeno che delle sirene! Chiudete gli occhi allora... e cominciate a sognare!

Genere: Fiaba mitologica - Pagine: 72 - Uscita: 26 Maggio 2017 - Prezzo: 0,99




TRAMA

Nesea è una bambina speciale, diversa dalle altre. Ha da sempre un forte e istintivo legame con l'acqua, conosce il linguaggio dei pesci e sogna di diventare una ninfa marina, una delle Nereidi governate da Poseidone, il dio del mare.
Un giorno, mentre si trova in barca insieme ai membri della sua famiglia vede per la prima volta delle sirene crudeli e divoratrici di uomini che stranamente, catturano portando via soltanto sua madre Chloe che è gravida. Per tentare di aiutarla, Nesea si tuffa subito in acqua scomparendo anche lei.
Chloe ignora cosa sia accaduto a sua figlia, ma si risveglia presto nella grotta di un'isola a lei sconosciuta governata dalla strega Andina che amica delle sirene crudeli e di Merina, una donna-piovra, ha un piano ben preciso e orribile in mente…
"Nesea e le Nereidi di Poseidone" è una fiaba ricca di avventura e mitologia che ha per soggetto il popolo del mare e tanta, tanta magia!

venerdì 26 maggio 2017

Quello che i tuoi occhi nascondono di Serena Nobile Recensione

Buon venerdì cari lettori! Dopo aver letto il primo romanzo della serie Black Friars, non volevo perdermi la nuova pubblicazione di Serena Nobile, questa volta un romance a tutti gli effetti. Ho amato il suo stile in precedenza e in questa storia, sono stata travolta dalla musicalità delle sue parole e dalla passione che traspare dalle scene più intense ed emozionali in cui arte e magia dell'amore si fondono insieme, aiutate da una splendida co-protagonista: Roma, di notte.

quello che i tuoi occhi nascondono
di Serena Nobile

Editore: HarperCollins
Pagine: 332
GENERE: Contemporary Romance
Prezzo: 14,90 € - 6,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: 2017
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Bianca ama guardare il mondo attraverso l'obiettivo della sua Reflex, cogliere suggestivi scorci delle vie romane e fuggevoli istanti delle vite altrui. Una sera, mentre sta scattando fotografie sui gradini di un negozio chiuso, si avvicina un ragazzo. Poche parole sussurrate, istanti di fuoco e poi solo la curva seducente e perfetta delle sue spalle impressa sulla pellicola, unico ricordo di quell'incontro. Per Bianca, il desiderio sembra incarnarsi in quella pelle color del latte e in quella bocca dalla bellezza struggente e malinconica, ma quando per caso si incontrano di nuovo, capisce che i loro mondi sono in collisione: lei giudica l'ambiente della televisione cui Federico appartiene superficiale e falso, lui ritiene Bianca solo una ragazza presuntuosa e arrogante. A quel punto, però, la scintilla è scattata e, carezza dopo carezza, Bianca scopre nel corpo di Federico un linguaggio che parla direttamente ai suoi occhi e al suo cuore. Eppure non ha il coraggio di lasciarsi andare, perché mentre lui lascia nella sua vita indelebili tracce di passione, un passato mai sepolto del tutto riemerge con prepotenza: sia lei che le sue migliori amiche hanno la sensazione di essere seguite, osservate da una misteriosa presenza, e strane coincidenze le riportano ai tempi dell'università, alla notte terribile che ha segnato in maniera indelebile il loro futuro. Dimenticare è impossibile, l'assoluzione inaccettabile, la vendetta in agguato.

mercoledì 24 maggio 2017

Anime di luce. Tumulto ad Atlantide di Lina Giudetti Recensione

Buongiorno cari lettori! Oggi ho il piacere di parlarvi del secondo e ultimo libro scritto da Lina Giudetti, dedicato alla saga di Atlantide. Un romanzo leggendario e avvolto dal mito che ripercorre i momenti salienti della caduta di Atlantide ma anche la storia di tanti personaggi, capaci di appassionare. Qui trovate la recensione del primo libro!

anime di luce. tumulto ad atlantide
di Lina Giudetti

Editore: Selfpublishing
Pagine: 376
GENERE: Fantasy
Prezzo: 1,99 
Formato: eBook
Data d'uscita: 2016
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Questo romanzo, è il sequel di "Anime di luce - Miracoli di Atlantide" e spostandosi un po' in avanti nel tempo, continua a raccontare le avventure della famiglia di Orthros e Araton e dei loro amici. Questa volta, un diluvio universale e numerose altre catastrofi naturali si apprestano ad abbattersi sulla terra per purificarla dal degrado in cui l'umanità corrotta l'ha fatta cadere e Atlantide, sembra destinata a scomparire per sempre, ingoiata dalle acque, quando Samira, la figlia di Araton, viene rapita e venduta a una tribù di Amazzoni. Il suo fidanzato Andros, forte e valoroso guerriero di Atena, beneficiando dell'aiuto degli Dèi, decide di partire per andare a cercarla e salvarla anche se sa di avere a disposizione solo poche settimane per riuscirci… Zeus incarica Hermes di radunare della gente buona per salvarla da ogni calamità, facendola salire a bordo di un'arca speciale da condurre principalmente sott'acqua. Al termine del diluvio, non appena la terra si asciuga, lui e gli altri sbarcano nell'antica città di Zarahemla, dove faranno fiorire diverse civiltà come Maya, Inca e Aztechi. Ce la farà dunque Andros a ritrovare Samira e a ritornare con lei ad Atlantide affinché Hermes salvi e imbarchi anche loro nell'arca, prima che il diluvio abbia inizio?

lunedì 22 maggio 2017

Cuore infranto di Tim Weaver Recensione

Buon inizio settimana! Grazie alla Fanucci, torno a parlarvi di un altro thriller, scritto dall'ormai affermato Tim Weaver che ci porta in una storia dove ci sono tanti misteri da risolvere e dove niente è come sembra, decisamente.

cuore infranto
di Tim Weaver

Editore: Fanucci
Pagine: 421
GENERE: Thriller
Prezzo: 14,90 € - 4,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: 2017
Link d'acquisto: QUI

Trama:
L’ultima traccia dell’esistenza di Lynda Korin è la registrazione video di una telecamera di sicurezza all’ingresso di Stoke Point, uno dei punti panoramici più suggestivi sulla costa del Devonshire. I fotogrammi la ritraggono alla guida della sua auto in procinto di varcare l’unico ingresso, poi più nulla. L’automobile viene ritrovata incustodita, nessun’altra testimonianza del passaggio di Lynda in quel luogo. Wendy Fisher, sorella della donna, incarica delle indagini il detective David Raker, specializzato nella ricerca di persone scomparse. A quanto pare Lynda, vedova del noto e controverso regista Robert Hosterlitz, era venuta a conoscenza di segreti inquietanti sulla vita del marito, verità scioccanti che avrebbero potuto spingerla a gesti estremi. Raker sa che la pista da seguire per arrivare a lei va ricercata nel passato di Hosterlitz. Quello che non può immaginare è l’abisso di meschinità e orrore in cui le loro esistenze sono cadute, fino a portarli a un tragico e inquietante presente.

venerdì 19 maggio 2017

Beautiful Girl di Mia Asher Recensione

Buongiorno cari lettori! Grazie alla Newton Compton vi parlo di un romanzo che ero molto curiosa di leggere. Una storia particolare, con una protagonista determinata e dalle scelte sicuramente discutibili che non piacerà proprio a tutti. Con un finale apertissimo che mi ha spinto ad acquistare il continuo in inglese pur di leggerlo subito!

beautiful girl
di Mia Asher

Editore: Newton Compton
Pagine: 256
GENERE: Erotico
Prezzo: 5,90 € - 4,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: Maggio 2017
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Blaire White è stata una bambina trascurata, che ha passato tante notti a piangere a causa della perenne assenza dei genitori e di una cronica mancanza di affetto. Il suo dolore alla fine si è trasformato in amarezza e il suo desiderio di essere amata è diventato un bisogno di sentirsi adorata dagli uomini che seduce, che usa e poi rifiuta. Fino a quando si ritrova faccia a faccia con due uomini che, per la prima volta, sono capaci di penetrare quella corazza inespugnabile che è diventata la sua anima. Ronan è sentimento allo stato puro, l’incontro con l’innocenza dello sguardo, il risveglio di sensazioni che pensava di aver dimenticato. Lawrence invece è un uomo d’affari di successo, sa esattamente quello che vuole. Ma cosa desidera davvero Blaire? E soprattutto è ancora in tempo per capire che cos’è l’amore?

mercoledì 17 maggio 2017

Nero Caravaggio di Max e Francesco Morini Recensione

Buon mercoledì Grazie ad un omaggio della Newton Compton vi racconto di un giallo tipicamente italiano, condito di segreti e di tanta ironia, che racconta di omicidi e di arte, portando in scena nientemeno che il genio e la follia di Caravaggio!

nero caravaggio
di Max e Francesco Morini

Editore: Newton Compton
Pagine: 320
GENERE: Giallo 
Prezzo: 9,90 € - 0,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: 2017
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Ettore Misericordia è il proprietario di una storica libreria di Roma. Autodidatta coltissimo, conosce tutti i segreti della città eterna. È anche un grande appassionato di gialli e un detective dilettante dal formidabile intuito, tanto che l’ispettore Ceratti se ne avvale spesso per i casi sui quali indaga. Perciò non esita a informarlo quando nella basilica di Sant’Agostino, proprio accanto Piazza Navona, viene ritrovato un cadavere davanti a uno dei capolavori del Caravaggio, la Madonna dei Pellegrini. Si tratta di Paolo Moretti, pugnalato alle spalle con uno strumento per incisioni. Misericordia non perde un attimo e si reca sul luogo del crimine insieme al suo amico-collaboratore “Fango”. Ma il caso non è di facile soluzione perché le prove per un’accusa non ci sono. Almeno fino a quando la moderna coppia Holmes-Watson non scoprirà inquietanti particolari che legano i protagonisti della vicenda al Caravaggio. Nella vita del tormentato genio del Seicento si nasconde forse la chiave per far luce sul delitto?

lunedì 15 maggio 2017

L'incastro (im)perfetto di Colleen Hoover Recensione

Buongiorno! Oggi vi parlo di un romanzo forte e struggente pubblicato qualche anno fa. E' il secondo libro che leggo di questa autrice e ho avuto conferma che mi piace moltissimo! Soprattutto in questa storia che è tormentata e drammatica come piace a me!

l'incastro (im)perfetto
di Colleen Hoover

Editore: Leggereditore
Pagine: 326
GENERE: Contemporary Romance
Prezzo: 12,90 € - 4,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: 2015
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Quando Tate Collins incontra il pilota di linea Miles Archer, sa fin da subito che non potrà trattarsi di amore. A dire il vero, i due non potrebbero nemmeno considerarsi amici, se non fosse che condividono un'innegabile e travolgente attrazione reciproca. Quando scoprono le carte, pensano di aver trovato l'incastro perfetto: lui non cerca l'amore e lei non ha tempo per trovarlo. Cosa c'è di più semplice? L'importante è che Tate si attenga alle uniche due regole che Miles ha imposto: non chiedere mai del passato e non aspettarsi niente dal futuro. Sembra facile, ma non lo è, perché il loro legame si fa sempre più stretto e rispettare i patti per Tate diventa sempre più arduo, fino ad apparirle impossibile. Quella che doveva essere solo una storia di passione travolgente rischia così di trasformarsi in un qualcosa di veramente spiacevole, l'ultima cosa di cui Tate avrebbe bisogno: un amore travagliato e fallimentare.

venerdì 12 maggio 2017

Again di Consuelo Ielo Recensione

Buon venerdì cari lettori! Grazie alla Fabbri, vi racconto di un romanzo certamente diretto ad un pubblico molto giovane ma con una storia che fa riflettere e soprattutto mette in moto i ricordi di ognuno di noi... Again di Consuelo Ielo!

again
di Consuelo Ielo

Editore: Fabbri
Pagine: 336
GENERE: Young Adult
Prezzo: 16,90 € - 6,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: Aprile 2017
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Quando la madre si trasferisce in Cina per lavoro, Rachel, diciassette anni, è costretta a tornare a vivere nel paese della sua infanzia con il padre, che non vede da molto tempo e con il quale ha interrotto ogni rap- porto. E per lei, introversa e “asociale” per sua stessa ammissione, affrontare questo cambiamento non è affatto semplice, soprattutto perché sa che a scuola incontrerà Logan, il suo ex migliore amico, e Connor, il suo primo amore. Barcamenandosi tra lezioni, feste disastro- se, nuove e inaspettate amicizie, i dispetti della popolarissima Isabelle e le liti con papà, Rachel dovrà riuscire nell'impresa di sopravvivere all'ultimo anno del liceo. E lasciare che il cuore prenda per lei la decisione più difficile: lasciarsi conquistare dal ribelle e imprevedibile Connor o scegliere il dolce e premuroso Logan?

mercoledì 10 maggio 2017

Segnalazione Ogni notte vengo da te di Antonietta Mirra in uscita oggi!

Buongiorno cari lettori! Con immenso piacere vi comunico l'uscita del mio romanzo, Ogni notte vengo da te, acquistabile direttamente su Amazon in formato digitale. Di seguito tutto le info necessarie per scoprire qualcosa in più sulla storia.



Pagine: 272 - Prezzo: 2,99 - Genere: Paranormal Romance



Alastair è un uomo il cui corpo è ormai diventato come il vento, che vaga nei secoli, alla ricerca dannata di colei che ama e che una maledizione lo ha costretto a perdere, ancora prima di averla avuta davvero.
Helena è una ragazza come tante che nel cuore racchiude un impronunciabile segreto: da adolescente incrocia nei corridoi della scuola, lo sguardo di uno sconosciuto che le penetra l’anima. Un ragazzo misterioso che indossa un cappuccio, di cui intravede solo i lunghi capelli neri e gli occhi così intensi da impedirle di dimenticarli. 
Da quel momento non lo vedrà più ma sarà disegnando il suo volto che tenterà di tenere quel ricordo ancora in vita nel suo cuore.
Quando tutto ormai sembra parte del passato e della memoria, l’incontro con Emily, una ragazza che ama scrivere, sconvolgerà la vita di Helena, conducendola ad un bivio che la farà tremare: credere o non credere che la scrittura possa donare la vita e riportare colui o colei che amiamo?
Ogni notte vengo da te è la storia di Alastair ed Helena, la storia di due mondi lontani che s’incontrano, di una maledizione che non ha fine finchè qualcuno non la spezzerà, sacrificando tutto in nome di un amore che esige sangue e morte in cambio dell’eternità.
Ma è anche la storia di un sogno, un sogno così grande da mettere i brividi, un sogno che questa storia può donare a chi sceglie di appartenergli, per una notte o per sempre.


“Non smettere mai di chiamarmi. Oltre questo silenzio,
io tornerò sempre da te.”


lunedì 8 maggio 2017

Mia di Daniela Ruggero Recensione

Buon lunedì! Grazie alla gentilezza dell'autrice, oggi vi parlo di Mia, primo romanzo di Daniela Ruggero che leggo. Ho apprezzato il suo stile e la delicatezza e purezza della protagonista di questa storia che non risparmia intensità ed emozioni.

mia
di Daniela Ruggero

Editore: Selfpublishing
Pagine: 220
GENERE: Romance
Prezzo: 0,99 
Formato: eBook
Data d'uscita: 2017
Link d'acquisto: QUI

Trama:
L'amore che unisce Mia e Dave è intenso quanto la loro giovane età. Nonostante lui debba partire per frequentare la London School of Economics, decidono di proseguire la loro relazione a dispetto della distanza che li separerà. Josh è il cugino di Dave, dopo aver conseguito la laurea si trasferisce in Italia per mantenere fede alla promessa fatta alla madre sul letto di morte. Le loro vite si intrecceranno in modo inaspettato. Mia assaporerà il gusto amaro delle lacrime, del tradimento e del rimorso. Imparerà a sue spese quanto possa essere profondo l'abisso del dolore e come rinascere e cambiare pelle sia l'unica via per onorare la vita.

venerdì 5 maggio 2017

La paranza dei bambini di Roberto Saviano Recensione

Buongiorno cari lettori. Mi sono voluta regalare la lettura dell'ultimo romanzo di Roberto Saviano, partendo con aspettative molto alte. Ho sempre guardato con curiosità e apprensione a questo autore che ha una storia certamente non facile e mi ero fatta un'idea tutta mia sulle possibilità di questo testo che purtroppo sono state deluse. 
Vi avverto, non è una recensione facile nè positiva. Ci ho messo molto di mio, forse troppo, ma è stato solo il mio cuore a parlare. Questa volta, a gran voce.

La paranza dei bambini
di Roberto Saviano

Editore: Feltrinelli
Pagine: 352
GENERE: Romanzo
Prezzo: 18,50 € - 9,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: 2016
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Dieci ragazzini in scooter sfrecciano contromano alla conquista di Napoli. Quindicenni dai soprannomi innocui – Maraja, Dragonball, Dentino, Plasmon, Lollipop –, scarpe firmate, famiglie normali e il nome delle ragazze tatuato sulla pelle. Adolescenti che non hanno domani e nemmeno ci credono. Non temono il carcere né la morte, perché sanno che l’unica possibilità è giocarsi tutto, subito. Sanno che “i soldi li ha chi se li prende”. E allora, via, sui motorini, per andare a prenderseli, i soldi, ma soprattutto il potere. La paranza dei bambini narra la controversa ascesa di una paranza – un gruppo di fuoco legato alla Camorra – e del suo capo, il giovane Nicolas Fiorillo. Appollaiati sui tetti della città, imparano a sparare con pistole semiautomatiche e AK-47 mirando alle parabole e alle antenne, poi scendono per le strade a seminare il terrore in sella ai loro scooter. A poco a poco ottengono il controllo dei quartieri, sottraendoli alle paranze avversarie, stringendo alleanze con vecchi boss in declino. Paranza è nome che viene dal mare, nome di barche che vanno a caccia di pesci da ingannare con la luce. E come nella pesca a strascico la paranza va a pescare persone da ammazzare. Qui si racconta di ragazzini guizzanti di vita come pesci, di adolescenze “ingannate dalla luce”, e di morti che producono morti. Roberto Saviano entra implacabile nella realtà che ha sempre indagato e ci immerge nell’autenticità di storie immaginate con uno straordinario romanzo di innocenza e sopraffazione. Crudo, violento, senza scampo.

giovedì 4 maggio 2017

L'artista della morte di Michele Franco Recensione

Buonasera cari lettori. Vi propongo la recensione del secondo libro che leggo di Michele Franco, L'artista della morte, un romanzo thriller rivolto a tutti gli amanti del genere e che preferiscono le atmosfere fatte di suspense e di attesa...

L'artista della morte
di Michele Franco

Editore: Cavinato
GENERE: Thriller
Prezzo: 5,99 
Formato: eBook
Data d'uscita: 2017
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Un feroce serial killer cattura due ragazze per volta e, dopo averle narcotizzate, ne uccide una, mentre costringe l'altra a guardare e la rilascia al termine del massacro. Perché fa così? Perché, poi, rischiare così tanto? Durante il corso delle indagini Giacomo Ranieri, un abile commissario, con l'aiuto di Elena Monni, testimone del primo delitto, viene a scoprire che l'assassino non considera quelle uccisioni degli omicidi, ma materia per completare la sua "opera d'arte" ed i testimoni suoi critici. Inizia così una corsa contro il tempo per scoprire l'identità "dell'artista della morte" e fermarlo, prima che concluda il suo "capolavoro".

mercoledì 3 maggio 2017

La ragazza nel giardino del tè di Janet Macleod Trotter Recensione

Buongiorno! Grazie ad un gentile omaggio della Newton Compton, vi parlo di un romanzo che fa parte di una serie ma può essere letto anche da solo come ho fatto io. La ragazza nel giardino del tè ha una copertina davvero molto affascinante che richiama piacevolmente le atmosfere del romanzo.

La ragazza nel giardino del tè
di Janet Macleod Trotter

Editore: Newton Compton
Pagine: 480
GENERE: Romanzo storico
Prezzo: 10,00 € - 2,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: 2017
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Adela Robson è una studentessa che sogna di calcare il palcoscenico, in un’India in cui l’impero è prossimo alla morte. Quando scappa dalla scuola con Sam Jackman, sa che sta andando incontro a una nuova vita. Ma quello che il futuro ha in serbo per lei non è ciò che Adela immaginava. Anni dopo, a Simla, la sede estiva del governo del Raj, Adela può abbandonarsi a ogni tipo di divertimento che la società degli anni Trenta è in grado di offrirle. Ma proprio quando le sue ambizioni sembrano sul punto di diventare realtà, conosce un principe, affascinante ma viziato, e quell’incontro scatena una serie di eventi dalle conseguenze devastanti. Allo scoppio della seconda guerra mondiale, Adela è in Inghilterra, in un Paese in cui ha vissuto da bambina, ma di cui non ha ricordi. La sua vita ormai sembra senza speranza, non ha nemmeno un amore a cui aggrapparsi. E ha un terribile segreto da nascondere. Solo il coraggio e la volontà di resistere la terranno a galla in tempi tanto bui, fino a quando potrà tornare a quella che, almeno nel suo cuore, è la sua vera patria.

lunedì 1 maggio 2017

Ruin Me di Danielle Pearl Recensione

Buon 1 Maggio cari lettori! Grazie alla De Agostini vi parlo di un romanzo che mi è piaciuto davvero molto, sensuale e tormentato come piace a me, con un finale che però mi ha lasciato un attimo spiazzata, ma a fronte delle tante emozioni che è stato capace di regalarmi, non posso non consigliarvi questa storia!

ruin me. Ogni volta che mi spezzi il cuore
di Danielle Pearl

Editore: De Agostini
Pagine: 503
GENERE: New Adult
Prezzo: 14,90 € - 6,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: Aprile 2017
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Libertà. Ecco che cos’ha sempre significato il college per Carl. Libertà da tutti gli errori del liceo. Libertà dai ricordi, dalle ferite, e dalla tragica notte che ha segnato la sua vita. Ma le cose non vanno proprio come si è immaginata. Una sera, durante una festa, Carl si ritrova faccia a faccia con il suo passato: il ragazzo che ama e odia con la stessa intensità. Quando Tucker si rende conto di essere intrappolato nello stesso college di Carl, i ricordi riaffiorano prepotenti. Non sono passati molti mesi da quando era pronto a consegnare il suo cuore a Carl. Per fortuna si era reso conto in tempo di che razza di persona fosse: una bugiarda manipolatrice. Eppure, mentre il cervello di Tucker grida di stare alla larga da Carl, il suo corpo non fa che desiderarla. Ogni giorno di più.

venerdì 28 aprile 2017

Il mio sbaglio più grande di Penelope Douglas Recensione

Buongiorno cari lettori! Entusiasmata e attratta tantissimo da questa storia ho deciso di leggere l'ultimo romanzo di Penelope Douglas e ne sono rimasta catturata! Uno stile che inchioda e personaggi indimenticabili. Non perdetevi questa recensione!

il mio sbaglio più grande
di Penelope Douglas

Editore: Newton Compton
Pagine: 460
GENERE: Dark Romance
Prezzo: 5,99 
Formato: eBook
Data d'uscita: Aprile 2017
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Si chiama Michael Crist. È il fratello maggiore del mio ragazzo ed è come quei film dell'orrore che guardi coprendoti gli occhi. È bellissimo, forte, e assolutamente terrificante. È il campione della squadra di basket del suo college e ora è diventato un professionista. Non mi vede neppure. Ma io l'ho notato. L'ho visto, l'ho sentito. Le cose che ha fatto, i misfatti che ha nascosto. Per anni mi sono mangiata le mani, incapace di distogliere lo sguardo. Ora sono all'università ma non ho smesso di osservarlo. È un pessimo soggetto, e non so quanto ancora riuscirò a tenere segrete le cose che gli ho visto fare. Si chiama Erika Fane, ma tutti la chiamano Rika. È la ragazza di mio fratello ed è sempre in giro per casa nostra, sempre a cena con noi. Abbassa lo sguardo quando entro io, e quando le sono vicino è come pietrificata. Riesco sempre a percepire la sua paura, e anche se non possiedo il suo corpo, so di avere la sua mente. È l'unica cosa che voglio. Almeno finché mio fratello non si arruola, e io trovo Rika da sola al college. Nella mia città. Indifesa. L'occasione è incredibilmente allettante. Perché tre anni fa per colpa sua alcuni miei amici sono finiti in prigione, e ora sono usciti. Abbiamo aspettato. Siamo stati pazienti. E ora tutti i suoi incubi stanno per avverarsi.

giovedì 27 aprile 2017

Book Tag: 25 domande sui libri!


Buon giovedì! Oggi post speciale dedicato ad un Book Tag molto carino. Ringrazio Virginia, del blog Virginia e il labirinto per avermi nominata. E subito vi propongo le domande con le mie risposte!

Queste sono le regole:

1. Nomina almeno 5 blog a cui fare le domande.
2. Cita sempre chi ha creato il tag, in questo caso Racconti dal passato.
3. Nomina e ringrazia il blog che ti ha nominato. Grazie, grazie, grazie a Virginia del blog Virginia e il labirinto.
4. Usa come immagine quella in cima a questo post.


1. Come scegli i libri da leggere?

Non ho un modo preciso. Mi colpisce la cover e soprattutto il titolo. Di solito amo i titoli oscuri, poetici, inquietanti. Le cover invece, possono attrarmi quelle più colorate ma anche quelle più buie e che alludono a storie piuttosto tormentate e drammatiche. Ovviamente mi concentro anche sulla trama. Raramente, forse sono in qualche caso, scelgo di leggere un libro solo colpita da cover e titolo, senza soffermarmi sulla trama. Di solito leggo anche quella e ovviamente anch'essa deve colpirmi.
Quando un romanzo è valutato negativamente sono incuriosita da questa cosa e preferisco sempre farmi un'opinione mia. Mi piace leggere le recensioni degli altri ma tendo sempre a valutare in prima persona la storia senza lasciarmi influenzare troppo.

mercoledì 26 aprile 2017

Un'anima che vibra di Loredana Frescura e Marco Tomatis Recensione

Buon mercoledì! Grazie alla gentilissima Leggereditore vi parlo di un romanzo che narra la storia di una madre e di una figlia e di come il loro rapporto cambia grazie ad evento che solo inizialmente appare tragico ma poi si rivela sempre più propizio. Una storia di sentimenti e di emozioni che parla proprio di anima e di tanto altro.

un'anima che vibra
di Loredana Frescura e Marco Tomatis

Editore: Leggereditore 
Pagine: 238
GENERE: Young Adult
Prezzo: 14,90 € - 4,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: Marzo 2017
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Domenica, detta Mimì, diciassette anni, vive con la mamma Caterina e la zia Diletta a Roma. Da un giorno all’altro la sua famiglia si trasferisce in un piccolo paese, Piandiperi, dove la fabbrica presso cui Caterina lavora come operaia ha aperto un nuovo stabilimento. Per Mimì si tratta di un cataclisma che stravolge la sua esistenza tranquilla e rassicurante. Ma proprio in quel paese “sbagliato dalla A alla Z”, dove a dispetto del nome non c’è l’ombra di un albero, e un ragazzo dalla pelle d’ambra può chiamarsi Gaetano e sfrecciare a bordo di un carretto, Mimì, che si sente “sbagliata dall’uno all’infinito”, finirà col trovare sé stessa. Soprattutto, guarderà con occhi nuovi sua madre e scoprirà che non è affatto la donna rinunciataria e fredda che ha sempre creduto. Dietro un’apparenza remissiva e dimessa, Caterina nasconde una forza e una vitalità che Mimì non avrebbe mai immaginato e che sono quanto di più importante una figlia possa imparare dalla madre.

martedì 25 aprile 2017

L'Ammerikano di Pietro De Sarlo Recensione + Intervista

Buon martedì cari lettori! Oggi vi parlo di una storia dedicata alle origini e al malinconico ma sempre presente ricordo della propria terra quando si è lontani... Un romanzo che abbraccia più generi letterari, tra cui il thriller, ed esprime emozioni e sensazioni vicine a tutti noi.

L'ammerikano
di Pietro De Sarlo

Editore: Europa
Pagine: 210
GENERE: Fantasy
Prezzo: 14,90 € 
Formato: Cartaceo 
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Il tranquillo scorrere della vita a Monte Saraceno, un piccolo paese dell’appennino lucano, viene sconvolto dall’arrivo di un uomo dal passato oscuro e inquietante: l’Ammerikano. Wilber Boscom, l’ultimo discendente di una coppia emigrata clandestinamente negli Stati Uniti, ha appena portato a compimento la sua personale e atroce vendetta contro una famiglia mafiosa italo-americana, gli Zambrino, ed è per questo costretto a fuggire per evitare sanguinose ritorsioni. Ma appena l’uomo approda nel piccolo centro all’ombra dei pozzi di petrolio della Val D’Agri, il suo passato si intreccia con la placida realtà del luogo, alterandone inevitabilmente gli equilibri e innescando una sequenza di eventi che vede in Vincenzo, un suo lontano parente, un contraltare perfetto del protagonista. La fitta trama di questo libro si snoda in modo piacevole, alternando tragedia e commedia, noir e rosa, ma tenendo sempre alto il livello emotivo della narrazione, e ciò che scorre sotto la superficie del romanzo, condotto con uno stile avvincente e al contempo ironico, è una sovrapposizione di strati splendidamente contrastanti, dove finanza e traffici internazionali si mischiano alle tradizioni e ai vizi di un’Italia che non c’è più. Che crediamo non ci sia più…

lunedì 24 aprile 2017

Dominant di Irene Grazzini Recensione

Buon lunedì! Grazie a Fanucci, vi parlo di un romanzo distopico scritto da Irene Grazzini e dedicato ad un'amicizia davvero incredibile. Una storia ambientata in un mondo gelato e controverso dove non c'è alcun spazio per i sentimenti... o forse si...

dominant
di Irene Grazzini

Editore: Fanucci
Pagine: 219
GENERE: Fantasy/Distopico
Prezzo: 14,90 € - 2,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: 2017
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Claire ha trascorso i suoi primi sedici anni sotto la Cupola, l'enorme barriera alimentata a energia geotermica che protegge la City dall'esterno, il Mondo di Fuori, una landa inospitale e pericolosa sconvolta dalla più violenta glaciazione di cui si abbia memoria. Claire è una Dominante, appartiene cioè a quella razza eletta cui spetta il merito di aver liberato la città dalla minaccia dei Recessivi. Ora il destino ha deciso di sconvolgerle l'esistenza, presentando alla porta del suo Loculo una ragazza sconosciuta, ferita, che ha bisogno di aiuto. Da quel giorno, la vita di Claire si trasforma in una fuga disperata e rocambolesca dai Vigilanti e dai loro terribili robot, i Mastini, perché quella ragazza misteriosa è una Recessiva, e aiutarla significa commettere il più grave dei reati, quello di alto tradimento. Attraverso un mondo inospitale, reso sterile dal ghiaccio e dall'odio, tra bufere di neve che sferzano enormi città e maestose rovine, Claire scoprirà che il confine tra giusto e sbagliato è più labile di quanto abbia mai creduto.

venerdì 21 aprile 2017

La meraviglia di essere simili di Daniela Volontè Recensione

Buongiorno cari lettori! Incuriosita da La meraviglia di essere simili, di cui mi ha attratto la trama, ho deciso di leggere per la prima volta Daniela Volontè e sono rimasta piacevolmente colpita da questa autrice capace di unire delicatezza e intensità, dolcezza e passione.

La meraviglia di esser simili
di Daniela Volontè

Editore: Newton Compton
Pagine: 288
GENERE: Romance
Prezzo: 9,90 € - 4,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: 2017
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Per dimenticare un passato doloroso, Elisabeth decide di allontanarsi da New York. Si trasferisce così nella cittadina nella quale viveva la sua migliore amica e inizia a lavorare come insegnante. Ma al liceo di Watertown la sua vita è destinata a cambiare. A sconvolgerla sarà Alexander, un ragazzo di diciassette anni. Come Elisabeth, anche Alex ha un passato che lo ha segnato, e il presente non va granché meglio: la madre è alcolizzata e lui deve prendersi cura della sorella più piccola, Julia, di soli sei anni. Elisabeth lo incontra in aula il primo giorno di scuola, e da quel momento non riuscirà più a dimenticarlo. C’è un dolore comune che li unisce, eppure quando sono insieme la sensazione che provano è quella di pace. Ma Alex è minorenne e oltretutto è un suo allievo. Elisabeth sa bene che non può permettersi alcun tipo di coinvolgimento sentimentale. All’inizio entrambi cercano di tenere a bada i propri sentimenti, fin quando non riescono più a trattenerli…

giovedì 20 aprile 2017

Nuova uscita Poesia LiberAria: Strategia dell'addio di Elena Mearini

Buongiorno cari lettori! A Marzo è uscita una raccolta di poesie delicata e struggente scritta da Elena Mearini e pubblicata da LiberAria. Di seguito vi lascio tutte le info necessarie. Dateci un'occhiata!



Elena Mearini
Strategia dell’addio
LiberAria Edizioni
Pagine 164; Prezzo 10 euro
Uscita: 16 marzo 2017

“Le parole di Elena Mearini sprigionano un’energia smagliante e guerriera. La sua non è mai contemplazione del mondo: è sempre combattimento.” 
Raul Montanari

mercoledì 19 aprile 2017

Passenger di Alexandra Bracken Recensione

Buon mercoledì! Grazie ad un gentile omaggio della Sperling&Kupfer, vi parlo di Passenger, un romanzo che riprende il tradizionale viaggio nel tempo per renderlo davvero indimenticabile. Un ritmo serrato e soprattutto originalità in una storia che unisce mistero, scoperta, tempo e amore.

passenger
di Alexandra Bracken

Editore: Sperling&Kupfer
Pagine: 420
GENERE: Fantasy
Prezzo: 18,90 € - 9,90 
Formato: Cartaceo - eBook 
Data d'uscita: 2017
Link d'acquisto: QUI

Trama:
In una terribile notte, la giovanissima Etta Spencer perde tutto quello che conosce e ama. Catapultata all'improvviso in un mondo sconosciuto, ha un'unica certezza: non ha viaggiato per chilometri, bensì per secoli. La sua famiglia, infatti, possiede la capacità di viaggiare nel tempo. Un'abilità di cui lei ha sempre ignorato l'esistenza. Fino a ora. Passeggera a sorpresa su una nave nel bel mezzo dell'oceano, e disposta a tutto per ritornare alla propria epoca, Etta inizia una straordinaria avventura attraverso secoli e continenti, in compagnia di Nicholas, giovane capitano della nave, alla disperata ricerca di un oggetto misterioso e di inestimabile valore, in grado di salvare il suo futuro. Ma i tentativi di Etta per trovare la strada di casa non fanno che trascinarla sempre più a fondo. Per sopravvivere dovrà imparare a navigare tra spazio e tempo, tradimento e amore.

martedì 18 aprile 2017

Una ragazza bugiarda di Ali Land Recensione

Buon martedì cari lettori! La Newton Compton mi ha inviato questo romanzo e l'ho letto con molto piacere perchè è una delle rare volte in cui la dicitura che la CE ama apporre sui propri libri, rispecchia effettivamente il valore reale del romanzo. Ciò significa che mi è piaciuto molto...

una ragazza bugiarda
di Ali Land

Editore: Newton Compton
Pagine: 352
GENERE: Thriller psicologico
Prezzo: 9,90 € - 2,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: 2017
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Denunciare la propria madre a soli quindici anni può essere straziante. Dopo quella decisione, la vita di Annie è completamente cambiata. Ora ha un nuovo nome, Milly, e vive insieme alla sua nuova famiglia: Mike, la moglie Saskia e la figlia, Phoebe. Adattarsi ai loro ritmi e alle loro abitudini è molto più complicato di quanto avesse pensato. E il pensiero del processo che si avvicina, nel quale sarà chiamata come testimone, non le dà tregua. Mike, che inizialmente aveva richiesto l’affidamento di Milly sperando di poterla aiutare, è sopraffatto dai suoi impegni di psicoterapeuta. Saskia riesce a malapena a gestire la figlia naturale, e non è in grado di occuparsi anche di quella adottiva. Phoebe ha reagito malissimo all’arrivo di Milly: è sempre di malumore, vorrebbe che se ne andasse e, per rivalsa, comincia a maltrattarla, spalleggiata dalle amiche. Milly si sente isolata e in cerca di sostegno. Avrebbe assoluto bisogno di qualcuno che le desse ascolto: ci sono segreti che riguardano i crimini di sua madre, di cui sa molto di più di quanto non abbia confessato. Eppure nessuno sembra disposto a farlo…

venerdì 14 aprile 2017

La musica del destino di Paloma Sanchez Garnica Recensione

Buon venerdì cari lettori! Oggi vi parlo di un romanzo, gentilmente inviatomi dalla Piemme, che è ambientato durante la guerra civile in Spagna e fa parte di una duologia che ha come protagonista Marta, una donna che ama profondamente la musica e che deve tentare di sopravvivere in una società che le ha portato via tutto...

La musica del destino
di Paloma Sanchez Garnica

Editore: Piemme
Pagine: 432
GENERE: Romanzo Storico
Prezzo: 19,50 € - 9,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: Marzo 2017
Link d'acquisto: QUI

Trama:
Madrid, anni '40. Quando Antonio Montejano perde tutto ciò che ha - il lavoro di antiquario, e la sua reputazione - sua moglie Marta, bellissima, colta e sofisticata, con un grande amore per la musica, sa che la sua vita cambierà per sempre. «Una Madrid oscura ancora segnata dalla guerra civile. La Spagna dei sogni frustrati del dopoguerra, che annega il suo dolore nell'alcol e si nasconde dietro calze di nylon. Una grande storia con tutti gli ingredienti per appassionare.» - El Mundo Sa anche che la famiglia per il momento può contare sull'amicizia con Rafael Figueroa, il potente notaio che abita nel Loro stesso palazzo e che, da sempre, è il miglior amico di Antonio. È proprio per lealtà nei suoi confronti che Antonio è caduto in disgrazia. Una lealtà che nulla può scalfire. L'amicizia tra Antonio e Rafael, nata nel profondo dell'infanzia, è il filo che intreccia tutti i destini. Nel bene, come nel male: perché nel passato di Antonio, Marta e Rafael ci sono più segreti di quanto ciascuno di loro voglia ammettere: così come le vite delle giovani Elena e Julita, le figlie rispettivamente di Marta e Antonio e di Rafael e Virtud, si intrecceranno pericolosamente...