Ultime recensioni

venerdì 9 dicembre 2016

Nothing more. Cuori confusi di Anna Todd Recensione

Buongiorno cari lettori! Come promesso, dopo la recensione di Nothing More. Dopo di lei, di Anna Todd, eccomi a parlarvi del secondo libro dedicato a questa nuova serie scritta dalla tanto amata autrice di After, di cui ringrazio Sperling&Kupfer per il gentile omaggio. Con mia grande sorpresa ho scoperto che si tratta di tre libri ed infatti anche il finale di questo secondo romanzo è incredibilmente aperto. Se vi va, scopriamo come continua la storia tra London e le sue due donne!

nothing more. cuori confusi
di Anna Todd

Editore: Sperling&Kupfer
Pagine: 240
GENERE: Romance
Prezzo: 17,90 € - 8,99 
Formato: Cartaceo - eBook
Data d'uscita: 22 Novembre 2016
Link d'acquisto: QUI

Trama:
La vita di Landon a New York non sta andando esattamente come aveva immaginato. E il suo cuore è più confuso che mai, in balia di Dakota, la sua fidanzata di sempre, e Nora, la nuova amica di Tessa. La promessa di restare soltanto un amico per entrambe sembra impossibile da mantenere. Perché Dakota è tutto ciò che Landon ha sempre voluto, la sola persona con cui sia stato, il suo primo e unico amore. Per Landon, non è mai stata una semplice tappa, ma la meta. E ora che lei è tornata nella sua vita, all'improvviso, dopo averlo lasciato senza troppi convenevoli appena arrivato a New York, ogni volta che la guarda Landon non può fare a meno di pensare ai tanti momenti trascorsi insieme. I baci, le carezze e le lacrime. Per lui, Dakota è un libro aperto. Non certo come Nora. Sfuggente e intrigante, Nora è una specie di enigma. Con lei, Landon ha la costante sensazione di trovarsi davanti a un mistero difficile da svelare, e ne è attratto come da un frutto sconosciuto e proibito. All'apparenza mondi opposti, Nora e Dakota hanno però più cose in comune di quelle che vorrebbero. Ed entrambe sono determinate a conquistare il cuore di Landon. Ma quanti ostacoli è disposto a superare lui per trovare il proprio amore infinito? Continua la nuova, romantica e travolgente serie di Anna Todd, autrice del bestseller internazionale After, un successo da cinque milioni di copie vendute nel mondo, di cui oltre un milione soltanto in Italia.

RECENSIONE

Nothing more. Cuori confusi è il secondo romanzo dedicato alla storia di London Gibson, personaggio molto amato nella precedente serie After scritta da Anna Todd. Pensavo che queste nuove vicende si esaurissero in una duolgia e invece mi sono presto accorta che anche questo secondo libro ha un finale terribilmente aperto che rimanda ad una terza ed ultima pubblicazione.

Avevamo lasciato London in totale confusione tra l’amore della ex fidanzata Dakota e la curiosità e l’attrazione per Nora, una ragazza sostanzialmente sconosciuta e molto intrigante.

Anna Todd, anche in questo secondo libro, conferma la volontà di distaccarsi completamente dallo stile e dalle atmosfere che l’hanno resa famosa in precedenza e soprattutto dalla creazione di personaggi forti ed in qualche modo incattiviti dalla vita.

Gli esseri umani sono creature bisognose, e io, guarda caso, sono molto, molto umano.

London continua a confermarsi come il ragazzo perfetto. E’ generoso, altruista, bello ma soprattutto è calmo e pacato, una caratteristica che devo dire, negli ultimi romance che ci hanno proposto, manca se non del tutto, almeno in buona parte.

Soprattutto io sono abituata male. Leggo quasi sempre di bad boy e di ragazzi con passati difficili, sguardi inquietanti e comportamenti al limite della logica, molto più spinti verso la follia che la normalità. Uomini facile preda di istinti rabbiosi e piuttosto vendicativi che si oppongono decisamente allo stile e alla caratterizzazione dei personaggi che l’autrice ha scelto per questo romanzo.

La più grande condanna per London sembra proprio essere la sua generosità, la sua voglia costante di proteggere e il suo desiderio di salvare qualcuno.

Adesso mi sento ferocemente protettivo nei suoi confronti, come se dovessi difenderla tutta la vita.

Infatti dopo aver lasciato la sua città e gli studi per seguire Dakota, piomba nella più totale disperazione quando questa decide di punto in bianco di lasciarlo dicendo che non può più portare avanti la loro storia perché ha bisogno di evadere. London viene abbandonato e ci vorrà del tempo affinchè cominci a guardare con fiducia nuovamente alla vita e alle persone. In modo particolare, Nora sarà la ragazza che risveglierà il suo interesse e che si proporrà a lui in una maniera completamente diversa rispetto a quella della fidanzata. 

Infatti Dakota è un personaggio che risulta subito antipatico, superficiale, eccezionalmente concentrato su se stesso mentre Nora sembra racchiudere nel suo bellissimo sguardo un dolore nascosto ed indicibile. Sarà proprio quel dolore ad essere notato e riconosciuto da London a tal punto da spingere il ragazzo a desiderare Nora più di ogni altra cosa nonostante la presenza ossessiva ed asfissiante di Dakota con le sue continue avances e promesse, lo destabilizzi alquanto.

‘Non sai quanto sono pericolosa per te.’ Le parole le escono veloci di bocca e i suoi occhi si schiudono leggermente… il mio cuore ha un sobbalzo. Là c’è dolore, un dolore profondo nascosto tra il verde scuro e le screziature marroni. Lo vedo per la prima volta, ne sento il peso nei suoi occhi socchiusi. Qualcosa scatta e va a posto dentro di me, ma non ho parole per spiegarlo. 
V O G L I O  G U A R I R L A
London continua ad avere un debole dichiarato per la sua ex ma più il tempo passa, più si renderà conto che forse non è vero amore quello che lo lega a lei ma solo il ricordo e la memoria di momenti bellissimi passati insieme soprattutto perché Dakota è stata la sua prima ed unica ragazza.

London è un personaggio che spesso mi ha fatto tenerezza, è un ragazzo buono, davanti al quale non puoi far altro che sospirare perché ti rendi conto del suo carattere morbido e dolce che fin troppo spesso si va a scontrare con la durezza e il cinismo di quello degli altri.

‘Non sai in cosa ti stai cacciando.’ ‘Non mi importa.

Dakota non mi piace ma anche Nora ha qualcosa di inflessibile, di freddo, che si oppone energicamente alla delicatezza di London e che lo spiazza sempre più spesso.
Insomma l’autrice crea due donne completamente agli antipodi che ruotano intorno al protagonista e che, volontariamente o meno, cercano di indurlo nella propria rete.

London capirà di essere profondamente attratto da Nora ma anche di sapere poco o nulla di lei e vorrà in tutti in modi porre quiete e speranza nell’animo pericoloso e recalcitrante della donna.

Sento un profondo senso di sollievo, come se avessi ritrovato una parte di me che non sapevo di avere perduto.


Lo stile è semplice e scorrevole nonostante il ritmo sia molto lento sicuramente di proposito. Non si può non apprezzare London e avere dei grossi dubbi sulla figura di Dakota che sinceramente non mi ha provocato alcuna sensazione positiva se non un grande fastidio nella certezza che il suo comportamento - prima lo lasci e poi te lo vuoi riprendere, manco fosse un oggetto di tua proprietà - sia dovuto alla consapevolezza che London è sulla buona strada per ricominciare a vivere e soprattutto ad innamorarsi. 

Le persone che si comportano così appartengono ad una brutta categoria che non starò qui a definire e dunque tutta la mia solidarietà ed apprensione va sicuramente a Nora, nella speranza che nell’ultimo libro si scopra finalmente la verità sul suo conto perché London la merita. Merita di conoscere di chi sta innamorando e soprattutto merita di capire fino a che punto Nora abbia davvero bisogno di essere salvata.


8 commenti:

  1. Ciao Antonietta <3 Come ti ho già scritto nella recensione del primo libro, questa serie mi ispira tanto rispetto a quella di After e sicuramente la leggerò! Magari aspetto l'uscita del terzo capitolo, così da non dover aspettare tra un libro e l'altro perché è una tortura aspettare. Anche per questo motivo io non amo molto le serie :)
    Buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria! <3
      Sì, se non ami le serie, sicuramente è meglio aspettare anche l'uscita del terzo prima di iniziare la lettura, anche perchè non credo ci vorrà del tempo. Al momento però non so ancora la data di pubblicazione in Italia.
      Un abbraccio forte! :*****

      Elimina
  2. Stessa cosa vale per me... allatteró anche io l'uscita del terzo capitolo!
    Nuova iscritta!
    Mi farebbe molto piacere se passassi da me e ricambiassi!
    http://lamammadisophia2016.blogspot.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Sophia, grazie e di esserti unita! E' un vero piacere! <3
      Passo subito da te! :*

      Elimina
  3. Post interessante e bellissimo blog! Complimenti! Mi sono iscritta ai tuoi lettori fissi e se ti va di ricambiare vieni a trovarmi sul mio blog
    http://marycosmesi.blogspot.it
    Baci
    Mary

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mary! Grazie per esserti unita e per i complimenti! Passo subito a sbirciare il tuo blog poichè sono molto interessata alla cosmesi! <3

      Elimina
  4. Gemellina eccomi qui, un'altra bellissima recensione davvero molto fresca e accattivante! Non ho letto la serie ma mai dire mai, giusto? Un bacione :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao gemellina, so che non hai ancora letto questa serie, ma in effetti c'è ancora tempo, magari puoi attendere anche l'uscita del terzo e avere tutti i volumi a disposizione senza nessuna attesa! <3
      Un bacio grande! <3<3<3

      Elimina